Puntale motore Monster Classic

puntale monster

Il puntale motore, eccezione per il modello lungo che ha funzione di vasca di contenimento, ha una funzione soprattutto estetica.

Il kit normalmente è fornito di puntale, quattro bulloni carter (lunghi), quattro bulloni puntale (corti) e quattro staffe di alluminio (uguali fra loro).

Le quattro staffe hanno le estremità dotate di un distanziale forato. Un lato di ciascuna staffa avrà il distanziale liscio all'interno, mentre dal lato opposto sarà filettato in modo da poter fissare il puntale tramite dei bulloncini.

 

Si inizia con il montare al puntale tre staffe:

  • Anteriore destra;
  • Posteriore destra;
  • Posteriore sinistra.

I bulloncini dovranno essere stretti in modo che sia possibile muovere le staffe per posizionarle a modo sulla moto. Ungete la filettatura dei bulloncini prima di montarli.

Ecco la staffa posteriore sinistra montata al puntale.

 

 

Staffa posteriore destra.

La quarta staffa - anteriore sinistra - và invece montata prima sul carter motore utilizzando uno dei quattro bulloni lunghi del kit. Nelle immagini successive capirete quali bulloni dei carter motore andare a sostituire e come orientare le staffe.

 

Staffa posteriore sinistra. Fate passare (quando previsto) il cavo del sensore cavalletto dietro la staffa.

Tutti i bulloni carter andranno sostituiti con quelli del kit, più lunghi ed in grado quindi di impegnare le staffe.

Tirate i bulloni carter e staffa a 10 NM.

 

 

Staffa posteriore destra.

 

Staffa anteriore destra.

 

 

Staffa anteriore sinistra. Come dicevo, questa staffa va prima montata al carter, infatti resta totalmente nascosta dal puntale.

Consiglio di fissarla per ultima. Il puntale è sufficientemente elastico da permettere di scostarlo e regolare l'inclinazione della staffa, per poi fissarla definitivamente al motore e successivamente al puntale.

Ecco il lavoro finito! Mezzora di lavoro ed avrete abbellito il Monster con un accessorio che, nonostante la sua posizione, non passa di certo inosservato...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookies Policy.