Filtro carburante Monster ie (750-900-MS4)

 

Questo schema illustra come e dove si dovrà andare a dintervenire:

  1. fascette;
  2. filtro carburante;
  3. tubo raccordo linea alimentazione;
  4. fascetta;
  5. tubo raccordo;
  6. supporto pompa;
  7. pompa carburante;
  8. cablaggio pompa carburante.

La prima operazione da fare, sembra ovvio, è svuotare il serbatoio. Può tornare utile una pompa unidirezionale generica a mano, infilata dal tappo rifornimento.

Per svuotare correttamente il serbatoio si dovrà smontare la sella, sganciare il serbatoio e quindi tenerlo alzato con l'asta di servizio.In questo modo il carburante residuo si deposita sul fondo nella parte posteriore del serbatoio e sarà possibile svuotarlo completamente.

 

Terminato lo svuotamento, si può abbassare il serbatoio. Si inizia quindi la procedura di smontaggio del tappo carburante. Con il simbolo ( ! ) è indicato il bullone con testa a brugola (5 mm.) antifurto, da smontare per primo.

 

I bulloni indicati con i numeri 1 - 2 - 3 trattengono sulla flangia serbatoio la parte superiore del tappo. Svitati con una chiave a brugola da 5 mm. liberano coperchio e flangia tappo che possono essere facilmente sfilato a mano.

 

La flangia serbatoio è fermata con 8 grani ciechi lungo la sua circonferenza. E' sufficiente allentarli in modo che liberino la flangia dal serbatoio.

Per sfilare la flangia dal serbatoio, si dovrà riavvitare il bullone antifurto e quindi tirarlo aiutandosi con una pinza.

 

Questa particolare foto, scattata all'interno del serbatoio, rende l'idea di come sia posizionato il gruppo pompa carburante all'interno del serbatoio. Con il numero ( 1 ) è indicata la pompa carburante, alloggiata nel suo supporto in gomma e quindi incastrata nell'innesto a molla solidale al serbatoio. Con il numero ( 2) è indicato il cablaggio elettrico di alimentazione della pompa carburante.

La pompa carburante si libera dal suo innesto a molla del serbatoio semplicemente tirandola.

 

Dal buco del tappo carburante, si accede facilmente al filtro carburante. Allentate la fascetta di metallo che trattiene il tubo di raccordo fra il filtro e la linea carburante e quindi sfilatelo dal filtro.

Sganciata la pompa carburante e liberato il filtro, iniziate a farlo uscire dal buco del tappo carburante. Prima di far fuoriuscire il tutto, fate attenzione al cablaggio indicato con ( ! ) che dovrà essere staccato proprio sul limitare dell'uscita della pompa dal buco del tappo.

 

Ecco il gruppo sfilato dal serbatoio:

  1. filtro carburante;
  2. tubo raccordo;
  3. pompa carburante e supporto in gomma;
  4. filtro a reticella.

Smontate il filtro carburante, verificate lo stato della tubazione di raccordo con la pompa e pulite con attenzione il filtro a reticella utilizzando un pennellino, aria compressa a bassa pressione ed un solvente adatto.

 

Dal buco del tappo carburante verificate lo stato delle tubazioni di:

  1. sfiato;
  2. drenaggio;
  3. linea alimentazione.

 

Reinfilate il gruppo pompa-filtro dal buco del tappo serbatoio, collegando il cablaggio pompa carburante appena a misura. Verificate che la freccia presente sul corpo filtro sia rivolta verso la parte anteriore della moto. All'interno del serbatoio, la pompa carburante ed il filtro devono essere fermati a dei sostegni a molla solidali al serbatoio... lo spazio di manovra è veramente poco e nel caso, arruolate la vostra dolce metà e fatela lavorare con le sue manine all'interno del serbatoio!!!! THORATTILA DOCET!!!!

Serrate con cura le fascette di tenuta, del filtro carburante.

 

Prima di riposizionare la flangia di supporto del tappo carburante, passate un velo di grasso al litio sul bordo del buco tappo carburante del serbatoio e sulla zona della flangia che lavora ad incastro con il serbatoio.

Abbiate cura che gli o-ring e le tenute siano in ordine e ben ingrassate.

Aiutandovi con un piccolo giravite, posizionate in modo corretto il labbro di tenuta della flangia. Appoggiate la flangia nel buco, cercando già di posizionarla in modo corretto, del serbatoio e spingete cercando di tenerla il più possibile in piano con il buco stesso. Una volta infilata, avvitate il tappo alla flangia (bastano le due viti anteriori) e verificatene il centraggio, eventualmente piccoli aggiustamenti si possono fare facendola ruotare. Una volta ben centrata smontate nuovamente il tappo e riavvitate i grani di tenuta.

Infine, riposizionate il tappo, e procedete al suo fissaggio, senza dimenticarsi il bullone antifurto!!

al primo riavvio è necessario far girare la pompa per caricarla a modo di carburante, facendo fare due-tre cicli completi di check avviamento. Sentirete il rumore dell'aria che uscirà dalla pompa e che gorgoglia nella benzina del serbatoio. 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookies Policy.