Sostituzione TPS - motori Testastretta

Web tribute by "OMT"

Ducati non prevede la sostituzione del sensore TPS per i motori Testastretta, non fornendo il singolo componente, ma se questo si guastasse bisognerebbe sostituire l'intero corpo farfallato a cifre esorbitanti. Per fortuna c'è una scappatoia, le serie 749-999 , 1098-1198-848 e sicuramente me ne dimentico qualcuna (Marco sicuramente può aiutarmi ad essere più preciso) hanno come noto le centraline gestione motore della Magneti Marelli e ad essa sono collegati tutta una sensoristica della stessa azienda, tra cui proprio il sensore TPS. Il sensore in foto è di una Streetfighter 848 ed è un Marelli IPF2C/B equivalente al codice FIAT 71738921.

TPS s 06

Con tale codice se andate da un qualunque ricambista auto vi trova o lo stesso Marelli o uno equivalente in quanto lo stesso viene montato sulle FIAT punto. Nelle foto vedete il corpo farfallato staccato dalla moto, ma in genere si può operare anche da tutto montato.

TPS s 05

Innanzitutto mettiamoci in sicurezza staccando il polo negativo della batteria; come vedete questi TPS non hanno viti di fissaggio e sono piantati nel corpo farfallato. Esiste un attrezzo (codice FIAT 1871008200) composto da due parti: un estrattore a lama in acciaio e un tampone in teflon per il piantaggio in sede del TPS.

TPS s 01

Inserendo la lama dell'estrattore nel TPS da togliere e fate appoggiare bene sul corpo le due gambe esterne, con una brugola da 5 mm avvitando estraete il TPS che oppone una minima resistenza.

TPS s 02

Date una ripulita nell'alloggiamento e con il tampone in teflon prendete il nuovo TPS e piantatelo nella sede battendo delicatamente con un martello non troppo grande. Il TPS ha una tacca che fa da punto fisso sul corpo farfallato. Bisogna fare attenzione a fare coincidere questa tacca e contemporaneamente bisogna introdurre l' alberino della farfalla nella parte mobile interna del TPS. Se non avviene questo allineamento al momento di battere si rovinerà irrimediabilmente il nuovo sensore.

TPS s 03

 

TPS s 04

Se avete operato con il corpo farfallato tutto montato bisogna ricollegare il connettore a tre fili, collegare la batteria e assicurarsi che i cablaggi del gas abbiano il dovuto gioco e che la chiocciola sia in battuta nella posizione del minimo; in questa posizione con lo strumento di diagnosi eseguire il "reset TPS" così da fare apprendere alla centralina motore il nuovo sensore.

TOP

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookies Policy.